ivanocetta
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
1 / 23 ◄   ► ◄  1 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
2 / 23 ◄   ► ◄  2 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
3 / 23 ◄   ► ◄  3 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
4 / 23 ◄   ► ◄  4 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
5 / 23 ◄   ► ◄  5 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
6 / 23 ◄   ► ◄  6 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
7 / 23 ◄   ► ◄  7 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
8 / 23 ◄   ► ◄  8 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
9 / 23 ◄   ► ◄  9 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
10 / 23 ◄   ► ◄  10 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
11 / 23 ◄   ► ◄  11 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
12 / 23 ◄   ► ◄  12 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
13 / 23 ◄   ► ◄  13 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
14 / 23 ◄   ► ◄  14 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
15 / 23 ◄   ► ◄  15 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
16 / 23 ◄   ► ◄  16 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
17 / 23 ◄   ► ◄  17 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
18 / 23 ◄   ► ◄  18 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
19 / 23 ◄   ► ◄  19 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
20 / 23 ◄   ► ◄  20 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
21 / 23 ◄   ► ◄  21 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
22 / 23 ◄   ► ◄  22 / 23  ► pause play enlarge slideshow
Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan
23 / 23 ◄   ► ◄  23 / 23  ► pause play enlarge slideshow

Tokyo 2018 #2 - Eat(IN)g Japan

Eat(in)g Japan

Japan. Un altro mondo. Lontano, in ogni aspetto, da ciò che siamo abituati a vedere e vivere ogni giorno.
Anche (e soprattutto) nel cibo. Non solo per la varietà dei prodotti, che inevitabilmente è differente dalla nostra, ma anche per la modalità con cui il popolo del Sol Levante si approccia a ciò che mangia. Ovunque ci si trovi, ovunque ci si giri, ci si imbatte in prodotti alimentari.
Che sia un mercato di quartiere, un supermercato (almeno uno per isolato), un negozio che vende riproduzioni di cibo o un ristorante.
Ce ne è di ogni tipo, di ristoranti. Da quelli lussuosi che occupano i piani alti dei grattacieli, a quelli che trovi nei quartieri periferici, forse più modesti ma certamente a contatto con la parte più numerosa della popolazione.
Poi, ci sono quelli nelle zone ad alta frequentazione.
I locali sono in fila, senza soluzione di continuità, come un serpente che si snoda sinuoso, nelle sottostazioni o nelle zone a maggior richiamo turistico.
Qui si mescolano studenti, viaggiatori, lavoratori o famiglie comuni. A spezzare con una pausa la giornata lavorativa, a consumare un pasto completo, oppure a segnare il ritorno verso casa con uno snack ed una bevanda.
Comunque, con l’intento di scandire un’altra giornata appena trascorsa: come un antico rituale.
Share
Link
https://www.ivanocetta.com/tokyo_2018_2_eat_in_g_japan-r11140
CLOSE
loading